Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti
  Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti  
Conoscere in cucina
la Cantina
le Rubriche
Contatti
Mappa
Home





Conoscere la Carne

Introduzione
Suddivisione e classificazione
Conservazione
Frigorifero
Frattaglie
Approfondimenti sui vari tipi di carne «
Carne: come sceglierla

La carne di pernice

Descrizione e caratteristiche - Simile alla starna, la pernice rossa si distingue per il vivace colore delle zampe e la macchia bianca sulla gola.

Metodi di preparazione - Gli esemplari reperibili in commercio, in genere provenienti da allevamenti, non richiedono frollatura; quelli di cacciagione devono essere invece frollati dai 2 ai 4 giorni (con le penne, ma sviscerati). La loro carne, rossa e saporita, rende al meglio se cotta arrosto o allo spiedo. Anche le pernici surgelate si preparano con ottimi risultati.
A tavola, occorre calcolare una pernice piccola a persona e mezza se sono grandi. Per la cottura si può calcolare un tempo di 20 minuti ogni 250 gr. di peso.

Vedi anche
Ricette carne

torna a: Approfondimento sui vari tipi di carne

inizio pagina