Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti
  Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti  
Conoscere in cucina
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Contatti
Mappa
Home
 


I metodi di cottura

Arrostire
Brasare
Cuocere a vapore
Cuocere alla griglia
Cuocere al cartoccio «
Friggere
Gratinare
Saltare
Stufare

Cuocere al cartoccio

E' in realtà solo una mezza cottura, poiché l'ingrediente che si dovrà cuocere nel cartoccio è in genere precotto.
Il cartoccio non è in realtà che un pezzo di carta oleata o di foglio di alluminio di dimensioni maggiori rispetto all'alimento da cuocere, che andrà leggermente unto prima di essere utilizzato.
Gastronomicamente parlando, la cottura al cartoccio è un procedimento perfetto in quanto gli ingredienti cuociono nel loro sugo, ed essendo ermeticamente sigillati non perdono né sapore né profumo.
Per dare maggior risalto al piatto finito conviene prepararlo in porzioni singole, le stesse che poi andranno servite in tavola accompagnate dal cartoccio.

La preparazione del cartoccio si articola in quattro fasi:
Tagliare la carta in una forma e misura sufficiente capienti a contenere il cibo e avvolgerlo bene.
Ungere l'interno del cartoccio con un grasso (Generalmente olio).
Pre cuocere l'alimento.
Adagiare l'alimento nel cartoccio, completare come da ricetta, richiudere il cartoccio e ultimare la cottura.